Quando il lavoro non lo si trova.....

                                                ...... Quando non c'è più .....

                                                                                                .... l'unica soluzione è quello di crearlo!!!

I dati statistici confermano che sono in tanti a tentare la strada di mettersi in proprio, ma sono anche in tanti a “morire” in breve tempo.

L’obiettivo della consulenza è quello di offrire agli aspiranti imprenditori una informazione sintetica sul percorso di creazione d’impresa, dal concepimento dell’idea alla sua realizzazione.

Un rapporto di consulenza, sincero e aperto al dialogo, che sia in grado di valutare da subito la fattibilità dell’idea indirizzando e guidando il cliente al raggiungimento del Goal idealizzato.

 

C'è bisogno di disegnare strade

 

che nessuno ha mai percorso!!!

L’impresa non si crea da un giorno all’altro. Dall’idea alla realizzazione il percorso è tutto in salita, lungo e difficile. La salita, però, non può essere percorsa tutta d’un fiato: occorre procedere per tappe, immaginando il processo di enterprise creation suddiviso in una serie di fasi o passaggi problematici da affrontare. Il primo di questi è per l’appunto la valutazione della fattibilità rispetto alle possibilità di finanziamento pubblico e privato.

Ogni fase pone all’aspirante imprenditore problemi particolari, ognuno dei quali deve essere affrontato e risolto razionalmente, ma anche in modo creativo.

Il Senso di Auto-Imprenditorialità è al tempo stesso creatività, razionalità, metodo, capacità e competenze tecniche:  competenze assai complesse che spesso non si possiede o comunque non si è in grado da solo ad integrarle per trovare il giusto supporto allo start up dalle Istituzioni Pubbliche. Spesso invece le si possiede ma ci si scontra con mercati e regole feroci che non lasciano spazi.

 

Per questo motivo si consiglia di intrapredere un processo di consulenza che ti guidi passo dopo passo al fine di conoscere pienamente la propria idea e svilupparla nel migliore dei modi.

... Guidando l’aspirante imprenditore all’esame delle varie fasi che scandiscono il processo di creazione di una nuova impresa, il consulente perseguirà i seguenti obiettivi strategici:

 

+ fargli conoscere la natura dei problemi ai quali potrà andare incontro;

 

+ proporgli una serie di metodologie che potranno aiutarlo a risolvere tali problemi.

 

Il processo di consulenza che offriamo è in grado di visualizzare le varie tappe del processo di creazione d’impresa integrandole in un “Percorso partecipato e Assistito”, in modo che ad ogni fase problematica corrisponda una specifica metodologia di intervento.

 

 

L’obiettivo finale del percorso è pertanto quello guidare le competenze del cliente al fine di riuscire a trovare spazi di opportunità e possibilità per far crescere nel migliore dei modi e al sicuro le proprie idee.

Il percorso di consulenza, articolato in diversi incontri con consegne periodiche,  sarà delicnato nelle seguenti cinque macro-fasi:

 

                                                 1a fase - Valutazione delle attitudini imprenditoriali

 

                                                 2a fase - Definizione dell’idea imprenditoriale

 

                                                 3a fase - Analisi del mercato e del prodotto

 

                                                 4a fase - Organizzazione dell’azienda

 

                                                 5a fase - Redazione del piano di fattibilità d’impresa

Info & Contatti

L'interessato letta l'informativa sotto riportata accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che avverrà premendo il tasto 'Invia'.
Leggi l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679