CHI SIAMO

 

Dire chi "siamo" è per noi come dire nulla.

Giorgio Gaber ci insegna: "dopotutto che cosa è un c...", diremo volto, "se non ne conosciamo il proprietario!"

 

Dire "cosa facciamo" è per noi come dire in che modo possiamo aiutarti.

 

Insomma, al di là dei "nomi" e dei "cognomi" che li troverà sparsi sul presente sito internet come anche qui di seguito in modo dettagliato con tutti i riferimenti necessari, la nostra organizzazione è una micro rete di professionisti che, lavorando assieme, intendono superare la frammentazione degli interventi caratteristica del nostro Walefare. 

"Centrostaff" sta a significare proprio questo nostro tentativo di lavorare, ossia di promuovere la comunicazione reciproca e l'integrazione tra diversi professionisti, per diffondere buone pratiche che vedono i nostri clienti al centro, "vertice" e "non pallina da flipper" di una rete di territoriale.

Il nostro Staff che collabora attivamente ed a stretto contatto con le Istituzioni Pubbliche, privilegia un approccio integrato e multidisciplinare alla relazione d’aiuto, in modo da favorire l’integrazione dei diversi punti di vista nei processi clinici, formativi ed educativi rivolti ai ragazzi e alle famiglie.

Per quanto nei nostri servizi, l’intervento “psicologico clinico” non sia mai separato da quello “educativo” come anche quello "promotivo della Salute", le diverse figure professionali che mettiamo in campo, operano attraverso la proposta dei servizi rientranti nelle seguenti tre aree di intervento:

 

  •  Area Prevenzione e dell' Educazione 
  • Area Riabilitazione e della Relazione d'aiuto
  • Area Promozione della Salute e della Qualità della vita

Profili dei Professionisti

Profili dei Professionisti

Qui di seguito l'elenco dei nostri professionisti

Dott. Ferrante Roberto

Dott. Ferrante Roberto

 

 

 

“Nessuno ti regalerà libertà, giustizia o rispetto.

Devi andare a prendertele”

                                                                         Malcom X.

Dott.ssa

 

 

"... possiamo reciprocamente intenderci, ma quanto a interpretarci,

ciascuno lo può fare solo per sè stesso"

Dott.ssa Amodeo Caterina

Dott. Favilli Riccardo

Dott. Favilli Riccardo

"Bisogna sempre cercare di superare i propri limiti"

Avv. Clotilde Quattrone

Avv. Clotilde Quattrone

" ... L'offesa sia lontana dalla parola"

                                              Cicerone

Dott.ssa Loparco Annamaria

Sig. Nardini Maria Vincenza

Sig. Ferrante Silvestro

Sig. Ferrante Silvestro

"... Cultura deriva dal verbo latino "colere", "coltivare":

meglio coltivare che vivere di dipendenza!!